Computer.

Guida: 7 regole per scegliere bene un computer per registrare.

Consigli intelligenti per il tuo prossimo computer per registrare.

Il computer è la parte centrale di ogni rispettabile studio di registrazione moderno.

Dal più piccolo home studio fino a strutture in grado di riprendere orchestre.

In questo tutorial vi spiegheremo come scegliere il computer giusto per le vostre registrazioni.

Il tutorial è riferito a situazioni non estreme (max 30/40 CHcontemporaneamente).

  • Non preoccupatevi della CPU.

    Registrare, anche molte tracce, è un compito che le moderne CPU svolgono senza alcun problema.

    Moderne s’intende dal dual core 2.5Ghz in su.

  • RAM

    Non avrete bisogno di particolari quantità di RAM. Con 2 GB potrete tranquillamente operare nelle più tipiche situazioni moderne (riprese anche fino a 20CH).

    Se volete andare sul sicuro, sopratutto per quanto riguarda possibilità di utilizzo del computer durante le registrazioni con più canali, 4 Gb sono un’ottima scelta.

  • Hard Disk.

    I moderni hard disk SATA sono in grado di reggere registrazioni multitraccia fino a quantità esorbitanti di tracce.

    Non c’è bisogno di comprare attrezzature particolari tipo hard disk da 10.000 RPM o sistemi SSD.
    Anche per quanto riguarda le dimensioni, è praticamente impossibile riempire un Hard Disk da 80 GB in una sola sessione. 

  • Non preoccupatevi del sistema operativo.

    Per registrare, va bene qualsiasi sistema operativo supporti la vostra scheda audio.

    Anche il leggendario Windows Xp.

  • Preoccupatevi della rumorosità (se è nella sala in cui registrate).

    Le ventole dei computer fanno rumore: assicuratevi che il vostro computer non crei talmente tanto rumore da dare fastidio alle registrazioni, o che abbiate la possibilità di posizionarlo in una sala separata a quella della ripresa.

    Una porta chiusa basterà a isolare il suono.

    In caso siate nella stessa sala, dovrete far conto di posizionarvi a una distanza adeguata dai microfoni (userete cavi molto lunghi per i microfoni).

  • Mac, Linux o Windows?

    Indifferente.

    Il sistema operativo non influisce sulla qualità di registrazione.

    In realtà, nessun software influisce sulla qualità di registrazione. È unicamente la componentistica audio a influire.

  • Deve essere perfettamente affidabile.

    Le registrazioni non ammettono errori: il vostro computer dovrà essere solido come una roccia.

    Ogni errore sarà irrimediabile.

    Usate unicamente computer di cui siete sicuri al 101% della loro stabilità sia software che harware.

    Sceglieteli come se steste scegliendo un attrezzatura medica.

Se volete sapere il perché della creazione di questi tutorial, lo troverete in questo post

Il nostro primo post.

E nel nostro sito potete ascoltare e vedere i risultati del nostro lavoro.


Fateci sapere di voi!

Se avete trovato utile questo posto, condividete con noi le vostre esperienze sulle nostre pagine social!
Magari assieme a un link di quello che avete creato, e usando il nostro hashtag #lmkmprod per permetterci di trovarvi tutti.

Aspettiamo vostre notizie!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *